Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 475 af 10176
Afsender Dato Modtager
Camillo Landini [+]

Afsendersted

Rom

Afsenderinfo

Rester af laksegl.

30.8.1805 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Modtagersted

Montenero

Modtagerinfo

Udskrift: Al Sig. Alberto Thorvaldsen / Scultore / Livorno p[er] Montenero

Resumé

Landini har af Stanley fået et brev fra Thorvaldsen, der befinder sig på Montenero og som gerne vil have efterretninger om sit værksted. Landini beretter, at alt går godt: Han er i fuld gang med statuen af Venus og kan snart påbegynde Bacchus. Castelli er ved at anlægge de to portrætbuster af baron og baronesse Schubart, og Carluccio arbejder på Sokrates. Landini informerer Thorvaldsen om arbejdet med kopien af den antikke Jupiter-buste fra Otricoli.

Se original [Translation]

Stimat[issi]mo Sig[no]r. Thorvaldsen ed Amico Car[issi]mo

Roma 30. Agosto 1805

Per mezzo del Sig[no]r. Carlo hò ricevuta una grat[issi]ma sua in data 26. corrente. Da questo sento quanto desidera sapere riguardo allo Studio, e perciò hò l’onore di dirli che fino al presente le cose vanno bene. La Venere che lavoro io non ci manca alla perfezzione sennonche ripassare la Testa, e fare un Piede, e percio spero uno di questi giorni di mettere mano al Bacco.
Castelli ha già abbozzato il Busto del Sig. Barone Sciubart, ed ha incominciato quello della Baronessa, che fra una settimana circa sicuramente sarà abbozzato. Li marmi per d[ett]i Busti sono riusciti Bellissimi, e senza una macchia immaginabile; la qualità però è un poco tenera. Non essendo potuto venire da quel marmo di Kauffman il Busto di quello con cui Lei hà viaggiato ho messo sotto il Socrate come Lei mi Lasciò detto, che lo Lavora Carluccio, ed il marmo riesce benissimo.
Fino di oggi med[esim]o appena ricevuta la sua Lettera ho procurato il Busto del Giove, che mi dice. Sono stato dallo Sposino, ma il med[esim]o non hà che la sola Maschera. Domani non mancherò di andare da questo scultore che lei mi dice, e procurerò di farlo venire in uno di quei marmi che stano allo Studio; Bensilo prego a posta corrente di dirmi chi dovrà abbozzare questo Busto. Se Castelli, ed allora subito che avrà finita la Baronessa Sciubart, in vece di mettere mano alla Baronessa Humbolt, o all’ altro ritratto lo farò incominciare il sud[dett]o. Giove. Lo prego di scrivermelo subito per mia regola. Ho piacere che stia bene, come ancora dal Suo presto ritorno. Non hò mancato di salutare tutti dello Studio, i quali distintamente li raddoppiano. Io ancora caramente salutandolo mi dichiaro di Lei

Aff[ettuosissi]mo Servo ed Amico

Camillo Landini

Dopo chiusa la Lettera, ed incaminato per portarla al Sig[no]r. Carlo hò incontrato per strada quello Scultore sotto il Sig[nor]e. Zoega, ed avendoli chiesto per parte sua il Gesso del Giove come mi dice, mi hà risposto adirittura di Nò, dicendomi che non presta Gessi a nessuno specialmente per cavare di Punti. Questo è quanto posso dirli. Io vedrò se mai da qualche altro Scultore potessi avere il d[ett]o. Gesso, e se mai non mi riuscirà bisognerà che lei mi dica se devo comprarlo dal Formatore avendolo Torrenti. Melo sappia a dire per mia regola. Salutandolo nuovamente Resto

Generel kommentar

Brevet blev sendt sammen med brev af 30.8.1805 fra Stanley til Thorvaldsen, se bemærkning herom i Stanleys brev.

Arkivplacering
m1 1805, nr. 19
Thiele
Kort omtalt hos Thiele II, p. 46.
Andre referencer

  • Else Kai Sass: Thorvaldsens Portrætbuster, København 1963-65.
  • Harald Tesan: Thorvaldsen und seine Bildhauerschule in Rom, Köln, Weimar & Wien 1998.

Emneord
Gipsafstøbninger, antikke · Kopiering efter antikken · Marmorhugning · Ropps bestilling 1804-05 · Thorvaldsens assistenter · Thorvaldsens værkstedspraksis
Personer
Martino? Carluccio · Castelli · Caroline von Humboldt · Peter Kauffmann · Conrad Rantzau · Herman Schubart · Jacqueline Schubart · C.F.F. Stanley · Georg Zoëga
Værker
Sidst opdateret 28.09.2018 Print