Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 1807 af 10246
Afsender Dato Modtager
NN 1813-1815 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af dokumentet.

NN
Resumé

Nelle Relazioni accademiche del triennio 1813-15 pubblicate dall’Ateneo di Brescia, parlando dello stato delle arti in Italia, viene nominato anche Thorvaldsen, cui spetta il primato nei bassorilievi.

La scultura è giunta veramente ad emular le opere degli antichi Greci sotto lo scarpello divino di Canova ; nei bassi rilievi sopra tutti primeggia il Danese Tonwaldren ; l’architettura anch’essa abbandonò le capricciose idee dello scorso secolo, e si è formato un nuovo gusto sull’imitazione degli edifizj degli antichi, e del secolo XVI.

Generel kommentar

Il brano, che riporta esclusivamente il passaggio in cui viene citato Thorvaldsen, è tratto dai Commentari dell’Ateneo di Brescia, op. cit.

Andre referencer

  • Commentari dell’Ateneo di Brescia degli anni MDCCCXIII MDCCCXIV MDCCCXV, Brescia 1818, pp. 103-104.

Emneord
Basrelieffets patriark · Kritik af Thorvaldsens værker, positiv · Skulpturer af andre kunstnere · Thorvaldsen og Canova
Personer
Antonio Canova · Bertel Thorvaldsen
Sidst opdateret 27.02.2020 Print