Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 1466 af 10246
Afsender Dato Modtager
Paolina Bergonzi [+]

Afsendersted

Brescia

8.12.1815 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af brevet.

Paolo Tosio [+]

Modtagersted

Nessun indirizzo

Resumé

La contessa Paolina aggiorna il marito, il conte Tosio, sulla salute dei loro cari e le novità della casa. Gli racconta, fra il resto, anche del successo del Ganimede con l’aquila, cfr. A44, visitato da alcuni amici, fra cui Vantini accompagnato da Giuseppe Basiletti, e tale giudice Lucchi.

Carmõ Consorte

Brescia 8. Dec:e 1815

Ieri vi Scrissi un’altra Lettera col mezzo di Luigi Tamburini e vi mandai una cestella di Biscottini.
Oggi vi confermo le buone nuove della Martina, e mi consolo delle vre; la detta vi saluta, ed era ieri sera molto contenta della vra Lettera. Ve ne mando una di Rattoni, il quale vi dirà la martina che vi è tutta la probabilità che si mariti, ma l’affare è ancora segreto, e lontano.
Arìci vi saluta, è brillante, e questa mattina ha fatto acquisto di una Cappellina nuova, e di una Ripetizione d’oro.
L’altra mattina venne a favorirmi il S.r Vantini, e mostrò il desiderio di vedere il Ganimede; lo mandai con Giuseppe Basiletti nell’altra Camera, restò contentissimo, e fece mille esagerazioni d’entusiasmo
Questa mattina l’ha veduto il Giudice Lucchi, ed Egli pure n’ è restato contentissimo, ed ha finìto col dire che tutto prova il buon gusto delconte Bortolo = = Egli vi riverisce molto.
Vedrete dalle Galette [?] come vanno i famosi Processi di Francia.
Vi prego de’ miei doveri con V.a Madre, e di fare qualche regalino al piccolo Giovannino. Riveritemi i Sg:ri Tiraboschi, e ditegli che pel Corriere mando le mie risposte alle loro Lettere.
Addio, ricordatevi di me amatemi, e credetemi.

L’Affma Vra Consorte.

Arkivplacering
Archivio Fornasini di Castenedolo (BS), Fondo Tosio, busta 3, fascicolo 3.
Emneord
Thorvaldsens værker, uden for Thorvaldsens Museum
Personer
Rodolfo Vantini
Værker
Sidst opdateret 12.03.2020 Print