The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 4630 of 10246
Sender Date Recipient
Bertel Thorvaldsen [+]

Sender’s Location

Rom

22.11.1828 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af den fraklippede del af brevet.

Pietro Francesco Galleffi [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Tilskrift: All’Emo e Rmo Pnpe / Il Sigr. Cardinal Camerlengo / di S. Chiesa
Ingen udskrift.

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Emo e Rmo Pnpe

Per obbedire ai Comandi dell’ Emza Vra Rma contenuti nel suo Vnto Dispaccio N. 39909 con cui mi richiede positiva informazione sull’esposto nel foglio anonimo che qui unito Le ritorno, ho stimato necessario d’incaricare una commissione segreta composta del Vice-Presidente e di due architetti Accademici del Consiglio, che non hanno avuto parte al giudizio, di rivedere i disegni dei Concorrenti e di darmi il loro parere tanto sul merito relativo delle opere quanto sulle cose asserite nella memoria medesima.
Questi concordemente mi hanno riferito che il Progetto più meritevole è senza dubio quello che ha conseguito il primo premio, onde non si verifica la supposta ingiustizia, mi hanno soggiunto poi che nessuno può garantire essere gli ornati e le figure di quel disegno di mano dello stesso autore, ed è anzi probabile ciò che viene asserito nella memoria cioè che vi siano stati fatti da un bravo Pittore, vedendosi disegnati con gran maestria. Ma siccome non è vietato di fare i disegni per i concorsi annuali fuori della Scuola non può constare con certezza ai Professori che hanno da giudicare questa supposta altrui cooperazione. D’altronde la prova estemporanea che ha fatto lo stesso primo Premiato nell’atto del concorso si è trovata dalla Commissione buona e comprovante la sua abilità; per cui non si poteva rifiutargli il primo premio anche supposti gli ornati fatti fare da altra mano.
Quindi posso assicurare l’Emza Vra Rma che non è vera la supposta ingiustizia nella scelta per il primo premio.
Riguardo poi al quarto disegno che si suppone nella memoria di maggior merito la Commissione non ha potuto darne parere perchè già era stato riportato via dall’Autore. Ma essendo stato posposto nel giudizio anche ai tre imbussolati per il secondo premio non è presumibile che fosse di merito più distinto del primo. Mi limito a riferire sui fatti accennati nella Memoria anonima disprezzando le ingiurie sparsevi, le quali non dimostrano altro se non che la passione e il mal talento dell’Autore. Soggiungerò però in fine che se si volessero prevenire le possibili parzialità dei Professori nei giudizj a favore dei loro Scolari basterebbe di ordinare che ciascun maestro non potesse votare, e restasse escluso dal giudizio nel Concorso della propria Scuola. Come anche per assicurarsi che i Concorrenti non si facessero fare nei Disegni gli accessorj da altri, si potrebbe prendere il provvedimento di far disegnare i Progetti dei Concorsi annuali nelle respettive Scuole.
Chinato al bacio della S. Porpora, ho l’onore di rassegnarmi col più profondo rispetto
Dell’Emza Vra Rma
[tilføjet med blyant:] Roma 22 9bre 1828

[på den fraklippede del:]
Roma 22 9bre 1828
[med Thorvaldsens hånd:] umilmo.devtmo. ed obbmo. servitore
Alberto Thorvaldsen President[e]

General Comment

I det nederste højre hjørne på brevets sidste side er et rektangulært felt klippet af, hvor signaturen har siddet. Det fraklippede stykke befinder sig i dag i Håndskriftafdelingen, Det Kongelige Bibliotek. Der er ingen tvivl om, at stykket oprindelig har hørt sammen med brevet, da målene (38×102 mm) stemmer præcis, og da datoen på det fraklippede stykke stemmer overens med datoen på brevet.


På bagsiden en næsten ulæselig italiensk indskrift med en anden hånd end brevkoncipistens:
[m?xxxxx (ricevuto?)] San di 24 dl [all?] [xx xx xxxx]
di Seglo[?] danesi ora sarà [xxxxxx (ricevuto?)] sul
Bas[xxx] del Sr Thorvldsen

Archival Reference
m28, nr. 74 og Håndskriftafdelingen, Det Kongelige Bibliotek, NKS 1716 I. 1., 2º, nr. 83.
Document Type Amanuensis
Draft by amanuensis NN
Last updated 10.05.2011 Print