The Thorvaldsens Museum Archives

Comment on 19.12.1821

L’uso dell’aggettivo “noti” probabilmente allude alla fama e diffusione dei due motivi iconografici del Giorno e della Notte ideati da Thorvaldsen. Oltre a quelli qui citati, fra gli esemplari oggi noti conservati in Italia ricordiamo quello presso la dimora napoletana del conte Paolo Marulli, dove fu riprodotto in stucco già dal 1821. Lo stesso vale per il palazzo perugino della marchesa Marianna Florenzi, la sala dell’Antinoo nella Villa Albani di Roma, il Caffè Pedrocchi di Padova. Cfr. Fernando Mazzocca: ‘Thorvaldsen e i committenti lombardi’, in: Elena Di Majo e Stefano Susinno: Bertel Thorvaldsen. 1770-1844. Scultore danese a Roma, Roma 1989, p. 163.

Last updated 06.01.2021