Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 5854 af 10177
Afsender Dato Modtager
Alessandro Antonelli [+]

Afsendersted

Novara

Afsenderinfo

Brevet er poststemplet “Novara” og “15 Sett”.

Senest 15.10.1832 [+]

Dateringsbegrundelse

Brevet er ikke dateret, men er poststemplet “15 Sett”. Brevet kan således senest være forfattet samme dag. Tematisk hænger det ydermere sammen med den bestilling, som omtales i brevet fra samme afsender af 13.9.1832.

Bertel Thorvaldsen [+]

Modtagersted

Rom

Modtagerinfo

Udskrift: “All Illusmo Sigr. Padne Colmo / Il Sigr Comandre Alberto / Thorvaldsen. prof. di / Scultura nell’ Accademia / di S. Luca a / Piazza Barberini Roma”

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Se original

Illus[trissi]mo. Sig[no]r. Commendatore

Incaricato il sottoscritto del disegno per il nuovo altare della cattedrale di Novara ottenne dai Canonici committenti di poter far eseguire a Roma alcune sculture in Bronzo per ornamento del sudetto altare. fra queste sculture vi sono due basso-rilevi laterali alla mensa che si terrebbe onorato lo scrivente quallora V[ostra].S[ignoria]. Ill[ustrissi]ma. volesse incaricarsi di eseguirne i modelli per servire alla fussione, e ritoccarne ben anche le cere.
Il lavoro in bronzo è di già allogato al Sig[no]r. Conterio novarese, che lavorava presso li Prussiani, e che ora si propone di venire a Roma per eseguirlo sotto la direzione di V[ostra].S[ignoria]. Ill[ustrissi]ma.
Mi prendo la libertà di inchudere in questa mia un lucido del basamento di questo mio altare. Colla lettera A sono distinti i bassorilievi volanti, riportati su fondo di marmo verde, che si glorieressimo di vedere modellati dal celeberrimo Thorvaldsen.
La larghezzza del campo esclusa la cornice è di Palmi Romani cinque, e l’altezza Palmi. due onc. 8½. Se il Sig[no]r. Professore crede potrà ripetere in uno di questi basso-rilievi il tanto bello, e plaudito pensiero della gloria eseguita da lui in un bassamento di fonte Battesimale, e nell’altro una simile ma variata.
Sculture di maggior mole ornerano l’altare di Novara, ma la ristretezza del tempo, e l’ignoranza mi hanno tolto la facoltà di farle eseguire in Roma, come era mia idea per avere un monumento che attestasse nella nostra patria il risorgimento della scultura Italiana. Voglia pertanto celeberrimo Sig[no]re. assecondare questa mia brama regalandomi d’un favorevole riscontro per questi due basso-rilievi esponendo anche la somma, che V[ostra].S[ignoria]. Illu[strissi]ma dimanda, onde io la possa presentare al Capitolo per conchiuderne il contento, trattandosi d’una corporazione.

Perdoni tanta liberta, e mi creda devot[issi]mo. Servo, ed amiratore
Alessandro Antonelli Architetto
già Pensionato a Roma
da S[ua]. M[aestà]. Sarda.

Arkivplacering
m17 1832, nr. 130
Thiele
Ikke omtalt hos Thiele.
Emneord
Relieffer, allegorier
Værker
Sidst opdateret 11.10.2018 Print