Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 5773 af 10246
Afsender Dato Modtager
Accademia di Belle Arti, Milano [+]

Afsendersted

Milano

29.2.1832 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Modtagersted

Rom

Modtagerinfo

Tilskrift: Di Lei Chiarissimo Sige. Cave.
Udskrift: All’Esimio Scultore / Il Sige. Cave. Alberto Thorwaldsen / Roma

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Se original
Imperiale Regia
Accademia
delle Belle Arti
Milano, il 29 Febbo 1832.
 
Al Chiarissimo Sigr. Cave. Alberto Thorwaldsen


Recandosi costà il Sigr. Fermio Tuccari di Casalmaggior giovane Architetto ed allievo di questa Accademia onde perfezionarsi nell’artefica colla vista ed esame dei grandiosi monumenti dell’antichità, ond’è doviziosa Roma, non saprei a chi meglio raccomandarlo che alla di Lei gentilezza, ed all’animo di Lei filantropico, acciò gli procuri la conoscenza di codesti esimie artisti, e que’ mezzi che da Lei dispendono per aver l’accesso ne’ Musei, nelle Ville e ne’ Stabilimenti delle Arti. L’essere assente da Roma il Sigr. Sego. Missirini, mi ha tantoppiù incoraggiato ad indirizzare questo giovane a Lei, Egregio Sigr. Cavagliere, giacchè mi è noto quanto grande sia la di Lei bontà verso degli Artisti. Ella conoscerà un giovane, son certo, meritevole di quella accoglienza, e di quelle cortesie che Ella suol accordare alle persone bennate e gentili.
Di tutto quanto Ella sarà per fare per questo giovane raccomandato io ne terrò buon conto, e fino da questo momento Le anticipo i sentimenti di vera riconoscenza.
Colgo poi questa occasione per richiamarmi alla di Lei preziosa memoria e per ripeterle le proteste della mia grandissima stima, dichiarandomi

Devotmo. Obbmo. Servitore
Ignazio Fumagalli V.S.

Generel kommentar

De fortrykte dele af brevet er markret med gråt.

Arkivplacering
m17 1832, nr. 23
Sidst opdateret 10.05.2011 Print