Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 5159 af 10246
Afsender Dato Modtager
Luigi Bardi [+]

Afsendersted

Firenze

Afsenderinfo

Rester af rød lakforsegling under dækpapir; intet eller meget utydeligt præg.
Poststemplet: FIRENZE samt 22APRILE

20.4.1830 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Modtagersted

Rom

Modtagerinfo

Udskrift: All’ Illmo Sig:r Sig.r P[ad]r[o]n[e] Colmo / Il Sig.r Professore Cav. Roberto Thorwalsen / Roma

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Se original

Illmo Sigre: Cavre.

Mi lusingo, che Ella giungesse costà nel più florido stato di Salute. –

Pampaloni mi ha incaricato porgerle i più distinti Ossequi, e dirle, che gradi assai la Visita del degno Artista Sig: Rasck.

Non fù permesso al detto Pampaloni di inserire nel nostro Giornale, che il di Lui Studjo era stato Onorato della presenza di S.A.I., M il nostro Sovrano, e della di Lei sempre rispettabile persona. A qualcun altro sarebbe stato concesso, mà essendo Egli privo d’appoggi, non gli fù concesso.

Detto Pampaloni si chiamerebbe oltremodo fortunato se Egli potesse ricevere da Lei due sole righe, ciò che terrebbe per confronto come se fosse stato inscrito nella Gazzetta, l’Onorata Visita da Lei ricevuta, veda dunque di consolare questo giovine che potrà rimettere a mè la lettera p recapitargliene.

Io poi Vorrei arricchire il mio Laboratorio dl di Lei Ritratto in gesso, il più somigliante, che gliene sarei oltremodo grato, e riconoscente se si compiacesse di Spedirmelo. –

Sono dispiacente non avere potuto fin qui spedire a Monaco le Madonne della Seggiola alle consapute persone, vedrò di aspettare la combinazione di qualchè Corriere, mà sarà necessario, che Ella si degni indicarmi a chi debbo dirigere il Rotoletto. Ho Colà un Corrispondente, mà non fidarmene, p che mi ha fatto non poco confondere a motivo di interessi. –

Mi perdoni il disturbo, nel mentre anelante di ricevere suoi grati Commandi, colla dovuta stima, e rispetto riverendola, passo al piacere di dichiararmi. –

Di VS. Illma

Firenze li 20. Aprile 1830.

Il mio Ritratto lo riceverà da
Cotesto Sig.r Luigi Fabri.

Devmo:, et Obbta Serv. et Amico
Luigi Bardi

Arkivplacering
m15 1830, nr. 57
Personer
Luigi Pampaloni
Sidst opdateret 14.06.2013 Print