The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 3302 of 10246
Sender Date Recipient
Giovanni Edoardo De Pecis [+]

Sender’s Location

Milano

Information on sender

Rester af rødt laksegl.

11.10.1823 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Carlo Monti [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: Allo Scultore Sige Carlo Monti / Via delle N. Fontana / No 161[?] / Roma
Poststempel: 23OTTOB[RE]

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Caris Sigr. Carluccio

Dall’annusa lettera che scrivo al Sigr Fantonis Ella vedrà che lo Casse sono in dogana, stanco essendo di lasciarmi rubbare da questi Birbanti di Spedizionieri la prego nel consegnarcela di solecitarlo pche scriva avvanti, onde si possino ritirare.
Avevo realmente ommesso nel mio Conto il suo credito p le spese fatte p le figurine, onde il suo credito in vece d’essere Si. 33.25 i di Si. 46.45. Per quanta diligenza però abbia fatto non mi è riuscito di trovate la tratta, onde converà aver pazienza fino all’altro ordinario.
La prego di riverire tanto in mio nome il Sigr. Cava: Thorvaldsen, e dirle che il 5. corre. si è tenuto un congresso dai Socij pel Monumento Appiani, p fare i due Delegati che sono morti, ed elegere il Presidente, e siccome il Sigr. Con: Gian Lucca Somaglia a mandato al congresso la Sua dimissione (che e quello che disaprovò nello Studio di Thorvalsen la nudità ec ec) cosi la nomina fù di trè, e riuscirono il Cavaliere Carlo Carli, il Conte Lucola Silva, ed il Sigr Felice Bellotti. Tutti trè miei Amici, specialmente i primi due, ed intelligenti di Belle-Arti. Fù poi p aclamazione di pochi eletto p Presidente il Sigr Don Giuseppe Poldi Pezzoli d’Albertone, uomo nullo p queste genere di cose, ma uno dei due vecchi delegati; e vice Presidente il sud. Cav: Carli. Il Sigr. Presidente poi, e partito il 9. p Parigi; tanto meglio. A mottivo che tutti sono in Campagna, non interven[n]ero al Congresso che 30. Individui, i quali però con le procure formavano No. 77 soci. Feci leggere le generose intenzioni del Cav: Thorvaldsen, siccome la Sua idea circa l’architettura. Sal[u]to che le absenze alla Campagna lo permetterano, si farà un’unione dei delegati, p occuparsi in primo luogo del dissegno, ed esecuzione dell’architettura, p cui mi riesce neccessario la misura del Medaglione portante il Ritratto anzi crederei neccessario p evitare qualunque equivoco nella traduzione delle misure, che mandassero una listina di Carta che indicasse la precisa larghezza, altezza, ed anche grosezza, tanto del Basso-Rilievo, che del Medaglione dovendo queste servire di norma p il resto. Questa è una cosa di cui prego quanto so, e posso, tanto lei, quanto il degnissimo Sigr. Cav: Thorvaldsen
Tanti saluti a tutta la Pregma Sua Casa, mentre ho il bene di dirmi al solito.
Milano. 11. 8bre. 1823.

Devo. Obbo. Amico, e Sere
Pecis.

General Comment

At brevets modtager er Carlo Monti, fremgår af brevets udskrift: Allo Scultore Sige Carlo Monti, se ovenfor under modtager.

Archival Reference
m8 1823, nr. 97
Persons
Bertel Thorvaldsen
Last updated 10.05.2011 Print