The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 3072 of 10246
Sender Date Recipient
Giuseppe Siboni [+]

Sender’s Location

Forli

12.9.1822 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: Al Chiarissimo Sig.re / Il Sigre Cav. Thorvaldsen / Consigliere di Stato di S.M. il / Re di Danimarca & & & / á Roma

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Mio Carmo, Pregiatmo. Amico

La presente le sarà consegnata da mia Nipote a lei ben nota. Ella viene a Roma p studiare la Pittura ed io la

metto tutto affatto sotto la di Lei direzione, riguardo al Maestro da miglior sciegliere, e tutt’ altro che possa appartenere a L’Arte.
Io non ho bisogno di raccomandargliela, mentre so chi è, e come pensa l’ottimo Torvaldsen per chi si applica alla Pittura, nel medesimo tempo li rammento che lei è la causa che mi sono indotto di mandare mia Nipote a Roma, giacchè lei mi assicura che ella aveva molti talenti e disposizioni naturali. Questa apertura di un tanto vuomo, eccittò in mia nipote ad applicarsi all’ arte tutt’ affatto, e ne divenne quasi pazza di piacere, ed indusse me a ricordare la sua inclinazione. Lei sa quale rango occupa nella mia famiglia, che é quello di mia propria Figlia, ciò basta p capire quanta interessa io dedico per essa, e quanta riconoscenza io avrò a lei mio carmo Sig. Torvaldsen per la bontà, ed amicizie di cui vorrà onorarla; e coi sentimenti della più alta stima e verace amicizia mi dico

il di Lei affmo ed obblgmo amico
e servo.
Giuseppe Siboni

Forli li 12 Settbre 1822.


[I venstre margin med datterens hånd:]
Anch’io la prego egualmente che
mio Padre, e la saluto ben di cuore.
Peppina Siboni

Archival Reference
m7 1822, nr. 44
Last updated 10.05.2011 Print