The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 3795 of 10246
Sender Date Recipient
Giovanni Edoardo De Pecis [+]

Sender’s Location

Milano

13.7.1825 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Ingen udskrift.

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Sig.r Cav: Preg.mo

Nel ringraziarla nuovamente del bel Gesso favoritomi, che tengo per una memoria della preziosa sua amicizia, devo avvertire V.S. Pregma che desiderando avesse Ella pure una mia memoria, mi sono preso la libertà di mandarle col mezzo del Sig.r Monti, un piccolo lavoro in lastra di Rame a Cesello, che la prego di aggradire. Impossibilitato a darle una cosa che fosse degna di Lei per il lavoro, e corrispondente a quella favoritami, ne ho fatto consistere tutto il merito nella cosa rappresentata. La prego scusare se mi sono permesso volermi di Lei stesso per effettuare il mio desiderio, e siccome non avrei saputo come degnamente supplire, senza prendermi questa licenza, mi lusingo che dalla bontà Sua mi sarà condonata.

Ho ricevuto per mezzo del Sig.r Monti i graziosi saluti di V.S. Pregma, ed’ho sentito con piacere, che il gno 19. Mag. anno ripreso il lavoro del Monumento Appiani, colla cortezza che ne sarebbe in breve seguita la spedizione, ma anche questa volta, ne sono stato fatalmente deluso.

Ho l’onore di dirmi con distinta stima, e particolare considerazione.

Milano. 13. Lugl. 1825

Devo. Obbo. Servitore
Giovanni Eduardo di Pecis.

Archival Reference
m10 1825, nr. 80
Last updated 10.05.2011 Print