Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 3023 af 10177
Afsender Dato Modtager
Francesco Barberini [+]

Afsendersted

Rom

18.7.1822 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af lejekontrakten.

Bertel Thorvaldsen [+]

Modtagersted

Rom

Modtagerinfo

Ingen udskrift.

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Se original

Con la presente privata Scrittura, da valere quanto pubblico giurato Istromento, S.E. il Sigr. D. Francesco

Barberini Principe di Palestrina loca, ed affitto al Sigr. Cav. Alberto Thorvaldsen il Locale ridotto ad uso di Studio di Scultura posto nel recinto del suo Palazzo, e contigno al Cortile delle Scuderie, per Anni dodici da incominciare a decorrere dal primo del prossimo mese di Agosto 1822 e terminare il di 31. Luglio 1834. senza veruna disdetta, ed alli seguenti patti, e condizioni.

Pmo. L’annua Pigione resta convenuta in Annui Scudi centosessanta in moneta di oro, e di argento, da pagarsi

anticipatamente per li primi trè Anni nell’atto della sottoscrizione della presente, e per gli Anni avvenire di due Anni parimente anticipati.

2o. Si conviene per patto espresso che qualora il Sigr. Cav. Thorvaldsen non facesse le sude. Paghe nè tempi, e

termini sopra stabiliti, il non fatto pagamento debba aver forza di formale reciproca disdetta, fatta e riprodotta nelle debite forme legali, ed al fine del biennio per il quale il Sigr. Cav. Thorvaldsen avrà tralasciato di fare la paga anticipata s’intenda terminati L’affitti, e rescisso il presente Contratto, perchè cosi espressamente si è convenuto fralle Parte, e non alorimenti.

3o. L’ingresso dello studio rimane stabilito dall’attuale Porta sotto il Portico corrispondente verso

l’interno del Cortile della Cavallerizza, incontro il Portone sulla Piazza Barberini.

4o. Occorrendo d’introdurre nello Studio Sassi, e di estrarre del med. Statue, ed altri oggetti si aprira il

Portone che è stato a tale effetto espressamente costrutto nel muro del Cortile recinto verso la Via di S. Nicola di Tolentino, la chiave del quale però dovrà rimanere in mani del Maestro di Casa dell’Eccmo Locatore, il quale dovrà prestarsi ad aprirlo ad ogni richiesta del Sigr. Cav. Thorvaldsen.

5o. Il sud. Cortile recinto rimane compreso nel presente Contratto, unitame, alli Grottani sotto la

Casa incontro la Chiesa di S. Nicola fino al muro che li chiude, eccettuata La Stanza terrena contigua al descritto nuovo Portone, colla quale si toglierà la communicazione, aprendogli L’ingresso nella Strada di S. Nicola di Tolentino.

6o. Essendo il presente nuovo Studio costrutto nel Locale che hà sempre servito ad uso di Scuderia, nè

essendovi perciò alcun dubbio sulla solidità del Piano del medesime, si conviene che il Sigr. Principe Locatore non possa giammai in alcun tempo, ed in verun caso essere molestato, se per qualche movimento sotterraneo, o per qualunque altro accidente fortuito venisse a cedere il detto Piano, e soltanto il lod. Eccmo Sigr Principe Locatore sarà tenuto alla riparazione del danno del Locale, senza altra responsabilità per gli Oggetti che nei Casi fortuiti di Terremoto, o di altro /che Dio tenga lontani/ potessero perire, o rimaner danneggiati, perchè cosi per patto.

7o. Si farà descrizione del sudo. Studio di Scultura, ed annessi, da quali il Sigr. Cav. Thorvaldsen sarà

tenuto riceverne, e firmarne la Consegna per conservare, mantenere, e restituire il tutto in fare dell’Affitto, rimanendo a carico dell’Eccmo Locatore il mantenimento del Tetto, Travi, e muri Maestri.
E per l’osservanza di quanto sopra si obbligano le Parti nelle più ample, e valide firme volute dalle Leggi. Fatto in doppio Originale.

Roma questo dì 18. Luglio 18ventidue. —

F Barberini

Alberto Thorvaldsen

Generel kommentar

Lejekontrakten er stemplet med et ovalt stempel i øverste venstre hjørne: BAI • SEI og med en henslængt flodgud som motiv. Der er formentlig tale om en datidig stempelafgift for at gøre dokumentet juridisk gyldigt. BAI står formentlig for den romerske møntenhed baiocchi og der er således betalt seks baiocchi i stempelafgift. Se evt. referenceartikel om møntenheder for mere herom.

Arkivplacering
m27, nr. 20
Emneord
Thorvaldsens værksteder · Værkstederne ved Piazza Barberini
Sidst opdateret 19.05.2015 Print