Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 188 af 9859
Afsender Dato Modtager
Alessandro Gentili Efter 1800 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringsbegrundelsen er under udarbejdelse.

NN [+]

Modtagerinfo

Ingen udskrift.

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Se original

Illmo Sig. Sig. e Pn Colmo

Per parte del Sig.r Alessandro Gentili, è stato prodotto ngl’atti Locali, in occasione, che va´ a proporsi la causa, vertente con lo scrivente sulla nullità del contratto di vendita della Tavola di Mosaico, a Vo. S. ben cognita, un attestato firmato da Luigi Simonetti e Gaetano Sarrocco che quí le accludo. In questo frà le altre cose, si suppone, che in un colloquio tenuto da V. S. con il Gentili, siasi asserito, che all’occasione, ebbe luogo l’accesso negli Officj Locali, che fù li 22. scorso mese di Giugno, unitamente alli Sigi Camoncini e Tolchi prescelti dall’insigne Accademia di S. Luca, ad oggetto di stimare la sudetta Tavola di Mosaico, lo scrivente abbia seco condotto li Sigi Nicola Rocchegiani, Nicola Aguat[t]i, e Clemente Ciurli[sic] Mosaicisti, e il Signor Cavalier Camoncini, avendo coi detti trè Soggetti, tenuto discorso su li meriti della detta Tavola, seguendo il loro giudizio, concludesse esser la medesima moderna. Aggiungono inoltre quei Testimoni, che V. S. Illma ammettendo di esser stato presente a quello esperimento, soggiungesse ancora, che la sua presenza non fù, ché un’ atto materiale confessando al Gentili non avere alcuna intelligenza dei Generi di mosaico, e che si uniformasse al sentimento del Sig.r Cav. Camuncini[sic] per quello soltanto aveva inteso dal medesimo, e persona, che suppone dallo Scrivente.
In questo stato di cose, prega lo Scrivente V. S. Illma, perché nella sua specchiata onestà, considerato quanto, vi rappresenta nel succennato attestato, si compiaccia di dichiarare se sussista in fatto ciò, che vi asserisce.

Arkivplacering
gmV, nr. 78
Sidst opdateret 27.05.2011 Print