Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 5180 af 10185
Afsender Dato Modtager
Magistrato della Communità di Pisa [+]

Afsendersted

Pisa

5.6.1830 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af brevet.

Omnes [+]

Modtagerinfo

Ingen udskrift.

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Estratto
Dal registro delle Deliberazioni del Magistrato
della Comunità di
Pisa
–––––––––––––––––
Seduta del dì
5. giugno. 1830

ADUNANZA
 
Delib.[era] N.[umer]o
 
Oggetto
Adunati servatis servandis
L’Illusstrissimi Sigg[nori] Gonfaloniere, e Priori
componenti il
Magistrato della Comunità di Pisa in numero suffic[ient]e di cinque per trattare
Veduta la lettera del Nobile Sig.[nor]e Cavalier Ranieri Pesciolini, diretta al Loro Sig.[nor]e Cavalier Gonfaloniere sotto dì 9. Marzo. 1830, con la quale partecipa che il Sig.[nor]eCancelliere Gio.[vanni] Domenic Anguillesi era determinato di offrire in dono allo’Accademia delle Belle Arti di questa Città, a cui presiede il detto Signor pesciolini, i Gessi che hanno servito di modello al Monumento eretto alla memoria del Professor Vaccà, opera del celebre Scultore Thorvaldson, purchè la Comunità si incaricasse della spesa del trasporto di deti gessi da Roma a Pisa
Sentito che la spesa suddetta ascendeva a £ 63.1.8 alla quale conveniva aggiungere l’altra di £ire undici per lavori di Segnajolo, di Fabbro onde collocare detti oggetti nella Sala dell’Accademia
Considerando che il Sig.[nor]e Dottor Anguillesi, facendo una simile offerta, dà una nuova prova del suo attaccamento alla Patria, e che il dono di questo esibito all’Accademia deve riguardarsi come un monumento prezioso, non tanto per il merito del lavoro, quanto per il soggetto
Considerando, che la Comunità Loro avendo in tutte le circostanze contribuito al lustro, ed incremento della detta Accademia, può incaricarsi attualmente per decoro, e vantaggio della medesima, della tenue spesa cui si tratta
Accettano la graziosa offerta del Sig.[nor]e Dottore Anguillesi, e incaricano il Loro Cancelliere di manifestare al medesimo, in nome del Magistrato Loro, i sentimenti della più sincera riconoscenza, per i tratti della sua generosità, e per un così nobile esempio, commetttendo altresì pagarsi a titolo di rimborso al prefato Sig.[nor]e Cav.[aliere] Pesciolini la somma di £ settantaquattro e [soldi] 18 per le spese suddette, da prelevarsi sulla Massa di Rispetto della presente gestione, salva l’approvazione della Camera di Soprintendenza Com[unitati]va. = Per Voti fav[orevli] 5. Cont[rari] .
Gio.[vanni] B.[attista] Faleni Canc[elliere]
Generel kommentar

De fortrykte dele af dette dokument er markeret med gråt.

Arkivplacering
Pisa, Biblioteca Universitaria, Ms. 1040. 10/31/2
Personer
Giovanni Domenico Anguillesi · Bertel Thorvaldsen · Andrea Vaccà Berlinghieri
Sidst opdateret 28.10.2011 Print