The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 1958 of 10246
Sender Date Recipient
Giuseppe Gudo [+]

Sender’s Location

Castel Gandolfo

Information on sender

Rester af rødt segl.

29.7.1818 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: A Monsieur / Monsr: Le Chev: Thorwalson / Rome

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Pregiatissimo Signore
Dopo averla veduta il giorno di Sabato, ricevei ieri l’onore di una visita del Sigr: Barone Schubart, il quale mi disse che per l’affare che le è noto, ella avrebbe consentito ad obbligarsi. Non potendo dubitarne dopo questa assicurazione, ho aderito ben volentieri di venire domani Giovedi in Roma per ultimare questo affare.
Nulla di meno credo del mio dovere di avvertircente preventivamente, acciò si regoli, e fissi le sue risoluzioni, che sono certo che siano quelle che il Sigr: Barone mi ha enunciate, e le quali contengono la dilei obligazione solidale col medmo: Barone per la somma di circa nove mila docati. Di tutto questo sarà meglio trattato domani. Siccome ella, ed io restammo di accordo di non dovermi io dar carico del discorso che ella mi fece sabato, cosi io non ne ho parlato al Barone; ma quel discorso mi ha mosso à farle pervenire riservatamente questo foglio, acciò ella sappia la ragione: della mia venuta. Io sono stato contentissimo di sentire che tutto finirà à seconda dei desideri del Sr: Barone, e dei Sigri: Heigelin, e che ella si presterà ad intervenire nel contratto, ed all’obligo che si desidera.
Ho l’onore di ripetermi colla più distinta stima

Castelgandolfo 29. Luglio 1818 Devmo, Obbmo Servo ed Amico
Giuseppe Gudo
General Comment

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Archival Reference
m22 1838, nr. 52
Last updated 10.05.2011 Print