The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 5553 of 10246
Sender Date Recipient
Luigi Zandomeneghi [+]

Sender’s Location

Venedig

24.5.1831 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: Al Chris. e Veneratis. Profre di Scultura / Il Sig.r Alberto Comendatore Thorwaldsen / Roma.

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Veneratis[sm]o Sigr Commendatore

Nell’atto di inviare un mio, secondo, distinto Alunno di Scultura al suo perfezionamento di fronte a Classici in Roma, sento l’estremo bisogno di raccomandarle caldissimamente alla eccellenza della S.V. prima fra i primi che trattano lo scarpello.
Se non ignoro che, per la scarsezza dal mio ingegno, non dovrei osare di inalzarle una tanta preghiera, so pur anco che a tanto mi vi può spingere la gentilezza massima del di Lei cuore; gentilezza già prodigata anco in verso l’altro mio Allievo Innocenzio Fracarolli. Quegli che si fa latore di questa mia è la persona per cui prego. Egli è Antonio Marsure, Giovine di profondo sentire e di anima ellevata benchè rinchiusa in un corpo tranquillo ed apparentemente gelato. I di lui costumi sono angelici per forza di cuore; cuore capace della più intensa amicizia coi suoi pari, e della più profonda venerazione e gratitudine coi Dotti generosi. Eccole impertanto consacrato a Lei da chi, domandandole perdono per cotanta arditezza, la assicura della più alta ammirazione e rispetto verso la di Lei persona, e da chi desidera ardentemente potersi chiamare

Di Lei Chiarismo. Sigr. Comendatore

Divobilmo. Obbligmo. Servitore
Venezia li 24 Maggio 1831
Luigi Zandomeneghi
Profre. di Scultura nell’ S.R.
Accademia di Belle Arti.

Archival Reference
m16 1831, nr. 39
Last updated 10.05.2011 Print