Arkivet, Thorvaldsens Museum

 
No. 1301 af 10219
Afsender Dato Modtager
NN Antagelig efter 1800 og før 1814 [+]

Dateringsbegrundelse

Dateringsbegrundelsen er under udarbejdelse.

NN [+]

Modtagerinfo

Ingen udskrift

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Se original

[foldet side beskrevet i højre halvdel af side og dennes bagside]

Avvenimenti politici di Francia

Il Monitore Ore 21 annunzia la partenza del Re e l’ingresso di Napoleone in parigi nel modo seguente

Il Re e i principe sono partiti nella notte del 19 al 20—

Napoleone arrivò in quella sera a 8 ora al palazzo delle Tuilerie. È entrato in Parigi alla testa delle stesse truppe che si erano fatta sortire la matini pe pporsi al suo passaggio. L’armta che si era formata dopo il di lui sbarco, non aveva potuto passare oltre Fontainbleau. Napoleone sul suo passaggio ha fatta la rivista di molti corpi di truppe. ègli e marciato stantemente in mezzo d’un immensa popolazione, che ogni dove gli si recava innanzi.

Il battaglione della vecchia guardia che lo aveva seguito dall’Isola dell’Elba, si aspettava pel di seguente a Parigi, non avendo impiegato che 21 giorni dal Golfo Juan a Parigi.

Il portafoglio del Ministro della giustizia e stato dato a S. A. S. il principe Duca di Parma.

Napoleone ha nominato

Il Duca di Gaeta Ministro delle Finanze
Il Duca di Bassano, Ministro segretario
[højre margen indføjet] di Stato
Il Duca Decrés Ministro della marina e delle colonnie.
[bagside]
IL Duca d’Otranto, Ministro della polizia generale
Il Conte Molien. Ministro del tesoro imperiale
Il maresciallo principe d’Eckmühl [Davout]
ministro dell aguerra
Il Duca di Rovigo primo inspettore generale delle Gendarmerie
Il Conte di Rond[xx?] . prefetto del departm. della Senna[?]
Il Consigliere di Stato Revel prefetto di Roc[xxxxx]

Arkivplacering
gmV, nr. 53
Sidst opdateret 26.05.2011 Print