The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 6875 of 10179
Sender Date Recipient
Elisa Paulsen [+]

Sender’s Location

Napoli

21.8.1836 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Ingen udskrift.

Abstract

Elisa Paulsen asks Thorvaldsen to look after Mrs. Fischer and Miss Harboe, who are coming to Rome for some days on their journey from Naples to Denmark. She asks him to find someone to teach Miss Harboe “to play the drum the Roman way”. She also sends greetings to a number of people, most of them inhabitants of Casa Buti, and she reports something funny that her son Alberto has said. In her postscript she mentions that it is the first time that she has not heard from her father for a month.

See Original

Caro Papà

Partendo di qui due Signore di mia connoscenza Mme de Fischer, e Melle Harboe, per rendersi in Dannemarca, vi scrivo la presente ch’esse avranno la bontà di rimettervi, per procurarvi il piacere di far la loro connoscenza che son sicura v’interesserà molto essendo due Sigre. molto amabili, vi prego caro Papà d’essergli utile in tutto ciò che potrebbero avere bisogno in quei pochi giorni che resteranno in Roma, ve ne sarò molto riconnoscente, come anche procurare un buon Maestro alla Signorina per imparare a suonare il tamburo alla maniera Romana, infine profitate più che sia possibile della loro compagnia benchè non sia che per pochi giorni. Profitto di quest’occasione anche per darvi le nuove di tutta la famiglia che Grazia a Dio sono buone il piccolo Alberto e un fiore, e Carluccio va rimettendosi tutt’i giorni e si fà più rubusto, il Colonello stà benissimo e vi saluta.

Vi prego salutarmi tanto Mme. Buti, Elena, Vittoria Checchina, Zia, Cesare, i Sigri. Troschel, Mathiae, Senff, Alberto non dimentica nessun nome delle persone che connosce in Roma, dice qualche cosa di più e quel che ripete più spesso quando si dice che sia cattivo. No me homme sage, Charles femme méchante, è cosi si perdona tutto perchè bisogna ridere per forza. Adio caro Papà conservatevi in buona salute ricordatevi di tutti noi, e abbraciandovi di tutto cuore sono sinceramente la

  Vostra affma figlia
Napoli 21 Agosto 1836. Elisa de Paulsen.


P.S. Questa è la prima volta che manco da Roma ch’è più d’un mese senza ancor aver ricevuta una sola vostra lettera.

Archival Reference
m21 1836, nr. 43
Subjects
Casa Buti · Thorvaldsen's Children · Thorvaldsen's Grandchildren · Thorvaldsen's Unwillingness to Write
Persons
Anna Maria Buti · Cesare Buti · Elena Buti · Olympia Buti · Vittoria Buti · Charlotte Dorothea Fischer · Wilhelm Matthiä · Alberto Paulsen · Carl Paulsen · Elisa Paulsen · Fritz Paulsen · Adolf Senff · Julius Troschel
Last updated 10.05.2016 Print