The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 473 of 10177
Sender Date Recipient
Anna Maria Uhden [+]

Sender’s Location

Rom

Information on sender

Rødt laksegl med utydeligt våbenskjold.

30.8.1805 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Montenero

Information on recipient

Udskrift: All Sigre / Alberto Thorvaldsen

Abstract

Anna Maria Uhden is grateful for the letter from Thorvaldsen. She has been very ill and jokingly blames him. She reports that two hundred prostitutes from Piazza di Spagna have been arrested. Finally she asks Thorvaldsen to buy her a pair of scissors.

See Original [Translation]


Caris[si]mo Amico Roma al di 30 Agosto
1805

Ricevei una vostra Stimatis[si]ma al di 28 Agos[t]o quale fu portratrice della mede[si]ma il Sig[no]re Carlo, che mi trovò in Letto ed io ero molto inquietata con lui per la tra[s]curagine usatami in tempo di malatia si forte; ma a pena, che lo vidi, che mi portava una vostra Lettera mi svanì la colera ed gli usai tutte la buona grazia, che e possibele.
Amico Caro sapiate, che mi e tornato quello Dolore, che quando voi partiste da Roma io non ero ancora ristabilita come voi sapete ma non e da paragonare come e stato questa volta perche sono stata tre Notte e tre Giorni senza potere parlare ne mangiare perche mi dava la febre e li medicamenti soliti non mi anno giovato a nulla ma Laqua di Cannella li coranodino e bevande di Capomille e fumenti delle sud[dette] capomille; oggi e il primo giorno, che mi sono alsata e spero, che gradirete queste poche rige benche non vi servano di consolazione perche non vi posso mai scrivere, che mi trovo in buona Salute ma Dio dia bene a chi e stato la cagione della mia poca o sio niente Salute, che e stato il mio Caro Marito.
Voglio darvi una nuova, che sono state prese quasi tutte le buone donne d’ piaza de Spagna ed altri siti e si vanno pre[n]dendo a tutta passata dicono, che siano due 200 figuratevi gli giovanotti quanto sono inquietati; adio Caro Amico hò piacere di sentire, che voi state bene vi prego di stare alegro e divertitivi giache vi trovate lontano dalla mia compagnia, che a voi vi serve di noja; pirucca sta benone e ho piacere di vedervi presto e risposta subito e resto salutandovi di vero cuore mi dico

Vostra Amica
Anna Maria Uhden

P.S.
Fatemi il piacere di comprarmi un paijo di forbice d’inchiterra, a dio

General Comment

Brevet er trods sit sygdomsfokuserede indhold holdt i en munter og sarkastisk tone.
Det er præget af hverdagsprog og en del med stave- og sjuskefejl, der, sammen med den grove håndskrift, afspejler, at Uhden ikke har været nogen kyndig brevskriver.
Bemærkelsesværdigt er det, at Uhden omtaler Thorvaldsen som “mio caro marito”, dvs. min kære ægtemand, selvom det synes gjort halvt i spøg.

Archival Reference
m1 1805, nr. 18
Thiele
Omtalt hos Thiele II, p. 34.
Other references

  • Gengivet i Louis Bobé: Thorvaldsen i Kærlighedens Aldre, København 1938, p. 62-63, med dansk oversættelse, der afviger fra den her anførte.
  • Trykt i Sigurd Müller: ‘Thorvaldsens Elskede’, in: Gads danske Magasin, september 1909, p. 738-39, med dansk oversættelse, der afviger fra den her anførte.

Subjects
Purchase by Thorvaldsen Requested · Thorvaldsen's Dogs · Thorvaldsen's Women
Persons
Perucca · C.F.F. Stanley
Last updated 28.09.2018 Print