The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 3659 of 10237
Sender Date Recipient
Pietro Benvenuti [+]

Sender’s Location

Firenze

20.1.1825 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet som “no 20 del 1825”, dvs. den 20. dag af 1825.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: All Illmo Sige Sige Pne Obmo / Il Sige Cave Alberto Torvaldesen / Celebre Scultore / ROMA

Abstract

Benvenuti recommends the sculptor Emilio Santarelli, whom he wants Thorvaldsen to take on as his pupil, and the painter Baldassare Calamai, who is a great admirer of Thorvaldsen’s works. Benvenuti reminds Thorvaldsen that he has to visit Florence, where his portrait bust is still waiting to be finished. His wife and his son send kisses and greetings to Elisa and Anna Maria, and he expects to visit Rome during the coming year.

See Original
Amico Carissimo Firenze no 20 del 1825

Latori della presente sono due Allievi di questa Accademia che vengono pensionati dalla medesima p quattro anni onde perfezzionarsi in Roma nelle loro respettive Professioni, Uno di questi è il Sige Emilio Santarelli Scultore à voi ben noto Giovine di molto talento e di ottima volontà p lo studio, Il nost[r]o comune Amico l’ottimo Professore Sigre. Antonio Santarelli suo Padre essendo disgraziatamente da molto tempo incommadato mi à incaricato di scrivervi e caldamente raccomandarvi questo suo figlio Egli desidera che lo prendiate sotto la vostra particolare Direzione ed assistenza Egli confida nel vostro ottimo carattere, e nella vostra esperimentata amicizia verso di Lui onde riposar tranq[u]illo del buon resultato; Io pure ve lo raccomando, lo stesso faccio del altro Sige Baldassarre Calamai Pittore il quale oltre il piacere di fare la vostra conoscenza ammirare le vostre bellissime Produzioni, e avere il bene di consultarvi ne suoi studi.
Profitto del occasione p rammentarvi la nostra antica Amicizia, rammentarvi che si sta à Firenze che tante volte volevate venire, e ove tuttora vi si attende, Il mio ritratto quà eseguito in marmo attende con pazienza quattro botte della vostra mano maestra che si bene lo modello in cent[r]o.
Mia Moglie e Tito mio Figlio vi fanno tanti saluti Tito si ricorda ancora della bambina si bellina che conobbe à Roma, dateli tanti baci p me, e fate i mi saluti alla Siga Anna Maria, non sarà difficile che dentro l’anno santo io dia una scappata in Roma cosi spero avere il bene di abbracciarvi e ammirare tanti capi d’opere che sento avere eseguiti questi quattro anni, se voglio a servirvi non mi risparmiate e credetermi p sempre vostro

Affmo Amico
Pietro Benvenuti

Archival Reference
m10 1825, nr. 8
Thiele
Ikke omtalt hos Thiele.
Subjects
Recommendation or introduction letter, others · Lost Works by Thorvaldsen · Portrait Busts, Contemporary Persons
Persons
Elisa Paulsen · Emilio Santarelli · Giovanni Antonio Santarelli · Anna Maria Uhden
Last updated 24.04.2017 Print