18.8.1827

Afsender

Bertel Thorvaldsen

Afsendersted

Rom

Afsenderinfo

Brevet har været forseglet.

Modtager

Francesco Mastiani-Brunacci

Modtagersted

Pisa

Modtagerinfo

Udskrift: A Sua Eccellenza / Il Sig.r Cav.e Mastiani / Gonfaloniere / Pisa.

Tilskrift: all’Ill[ustrissim]o Sig.[no]r Cav.[alier]e / Mastiani Gonf[alonier]^e di Pisa

Dateringsbegrundelse

Dateringen fremgår af brevet.

Resumé

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Dokument

Pregiat[issi]mo Sig.[no]re Cavaliere

Roma 18. Agosto 1827.

Alla sua gentilissima lettera sul proposito del monumento Vacà rispondo con alcun ritardo, ma la sua cortesia saprà perdonarmi, giacche questo caldo, che quest’anno è veemente in Roma, mi ha alquanto afflitto.

Sento le loro brame intorno le notizie, che domandano sù questo particolare, e mi penetra ancora della circostanza, che li fà desiderare un qualche ribasso sulla mia proposizione. Io ho dunque bilanciato tutto con molta maturità, e il desiderio di compiacerli mi ha suggerito in mezzo più opportuno per me, e assai più economica per loro.

Io crederei bene per tanto, che tutto ciò, che ha rapporto al sepolcro in linea della sua espressione, e de suoi ornati si potesse lavorare costà da un bravo scalpellino. Così i prezzi saranno più modici: così è tolta la spesa significante dei trasporti e così possono dare al monumento quel disegno che più loro aggrada, equell’estensione che più piace, cosa che almeno potrei precisare io non conoscendo la materia e le dimensioni della località, dove deve essere porsto.

Ciò facendo io risserbo unicamente per che il basso rilievo, cio che precisamente è l’arte mia. Anzi la dove io prima avea ideato di scolpire solo due figure ora intendo di condurre tutta la storia di Tobia, cioè il Figlio, che risana il Padre coll’insegnamento dell’angelo, e la Madre, che assiste al Porten[to]

Questo mio basso rilievo avrà la dimensione di cinque palmi per altezza, e otto per lunghezza, e darollo terminato per soli mille scudi anzi, se piacerà nel frontone dell’archittetura, o in altro luogo introdurre il ritratto del cel. defunto, mi esibisco di fare anche questo per cui spero mi manderanno due linee di profilo, o lo maschera.

Mi lusingo, che questo temperamento[?], che si accomoda coll’affluenza dei miei lavori, e colla loro Economia, piacerà a V.[ostra] S[i]g.[noria] Ill.[ustrissima], e a tutti i Socj per cui non m’avanza che ripetermi [e] con sensi[?] della più alta stima ecc.

Umili[ssi]mo dev[otissi]mo Serv[itor]e
[med Thorvaldsens egen hånd:]
Alberto Thorvaldsen

Dokumentstatus

Færdigt dokument af koncipist

Koncipist

Melchiorre Missirini

Arkivplacering

Pisa, Biblioteca Universitaria, Ms. 1040.10/9

Emneord

Personer

Værker

A613 Gravmæle over Vaccà Berlinghieri, 1828, inv.nr. A613

Sidst opdateret 26.05.2011