The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 2749 of 10225
Sender Date Recipient
Giovanni Antonio Antolini [+]

Sender’s Location

Milano

Information on sender

Poststemplet: REGNO LOMBARDO VENETO samt 4 FEBRAJO

27.1.1821 [+]

Dating based on

Dateringen fremgår af brevet.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: Al Chiarissimo Signore / Il Sig:r Torwalsen / celebre Scultore / Roma

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original

Preclarisso: Signore, et Amico Pregmo

Milano 27. Genno 1821

Sono 6. anni che non ci siamo veduti, mio carissimo e Stmo Sige Tourwalsen. Ella è passata per Milano, Serangeli mi disse, ch’Ella si ricordava di mè: ma il destino, per mia disgrazia, mi faceva essere assente; e non ho poi più dopo, avuto di Lei nuove, se non quelle che la Fama ha con giusta e somma lode pubblicate delle sue virtù, tenute in tanto pregio da tutti i Monarchi dell’Europa, incaricandola di opere del di Lei sapere. Alla prossima Primavera io spero di venire ad ammirare Lei e quelle: e vorrei venirci per sempre. Per la qual cosa concorro alla Cattedra di architettura teorica, vacante per la morte di Sterni. L’essere io sudito di S.S.; l’aver sostenuto 12 anni in Bologna un eguale incarico; l’aver pubblicato colle Stampe 6. opere d’architettura; l’aver fabbricato; e conseguito onori di aggregazioni in Socio della R. Accademia di Parigi e di quasi tutte le Italiane, mi ha fatto credere di poterla domandare. Se Ella vuole degnarmi del suo favore con appoggiarmi e proteggermi, ho tutta la lusinga di riuscirne. Di questo caldamente prego la di Lei bontà ed amicizia ad essermi cortese, protestandogli fin d’ora eterna riconoscenza. In tale confidenza passo a dichiararmi con verace stima.






Devo. Serve. ed affmo Amico

Gio: Profe. Antolini

General Comment

Kommentarerne til dette brev er under udarbejdelse.

Archival Reference
m7 1821, nr. 5
Last updated 10.05.2011 Print