The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 2 of 10047
Sender Date Recipient
Vittorio Alfieri Presumably 1777 [+]

Dating based on

Dateringsbegrundelsen er under udarbejdelse.

Omnes
Abstract

The commentary for this poem is not available at the moment.

See Original

Sonetto
di Alfieri

Vuota, insalubre region, che stato
Ti vai nomando; aridi campi incolti,
Pallidi muti estenuati volti
Di popol vil codardo e insanguinato.

Prepotente, non libero, Senato,
Di pochi vili, in fulgid ostro avvolti;
Ricchi patrizi, e piu che ricchi stolti –
Prence cui fa stultezza altrui, beato –

Città, non cittadini, augusti Tempj
Religion non già, Leggi, che inguiste
Ogni giorno cangiar veggo, ma in peggio.

Chiavi, che compre un di, schiudeano agli’ Empj
Del ciel le porte, or per età vetuste,
Non sei tu Roma, d’ogni vizio il seggio?

Archival Reference
m33, nr. 69
Last updated 05.09.2018 Print