The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 7381 of 10239
Sender Date Recipient
Luigi Moglia [+]

Sender’s Location

Rom

Efter 1838 eller 1841 [+]

Dating based on

Luigi Moglia omtaler i brevets indledning sin far som afdød. Lorenzo Moglia døde mellem 1838 og 1841, og brevet skal derfor dateres efter dette.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Tilskrift: Di V. Eccellenza Signor Commendatore Ao. Torvalsen.
Ingen udskrift.

Abstract

Moglia urgently requests Thorvaldsen’s financial support.

See Original

Eccellenza

Chi le umilie queste rispettose righe, è il sottoscritto di lei umo Servo, il quale è ben cognito, come ancora il Defunto di lui Padre, all’E.V. Sono infiniti i tratti di Umanita che Ella si’è degnata fin’ora mostrare a pro’dell’infelice Madre dello scrivente, per i quali non sa’in qual modo esprimere la di lei gratitudine, se non che col pregarle dal Cielo benefico, ogni lunga serie di contenti, che è, e sarà’L’E.V. per lungamente desiderare.
In oggi però! Che la povera Madre dello scrivente ritrovarsi costretta a guardare il letto, per fisica indisposizione, fin da circa quattro mesi a questa parte, ne deve risentire tutto il peso lo scrivente, il quale trovandosi al presente inoperoso, e senza mezzi come poterla sovvenire, trovasi immerso nella più cruda desolazione.
Quindi conoscendo Egli le nobili prerrogative, delle quali va l’Animo dell’E.V. egreggiamente fornito, fà si’, che ardisce, con ciglia le più dimesse, supplicarla ad esercitare in tale circostanza, tutto quel benigno tratto di Umanità, a pro’della medma, con quell’ajuto il più conruo che si sentirà ispirata, onde possa così, il povero attaccatissimo figlio, porgerle ajta, per quei altri giorni, che gli saranno dall’Alta Provvidenza stati assegnati.
Lusingandosi adunque lo scrivente, che vorrà L’E.V. mostrarsi sensibile a tale sciagura, le ne anticipa i più vivi ringraziamenti, e nell’occasione delle sante feste Natalizie, a quali siamo prossimi, si fà un dovere di Augurargliele, unitamente al prossimo nuovo Anno, felicissime, e colme di tutte le prosperità che possa mai sempre desiderare. In Attenzione per tanto pieno d’inalterabile Stima, rispetto, ed invariabile servitù, ha l’Onore di essere

Umo Devtmo Obbmo Servitore
Luigi Moglia

General Comment

Se evt. også breve af 4.9.1835 og 19.3.1832, hvori Moglia også beder om hjælp.

Archival Reference
m26 I, nr. 66
Thiele
Ikke omtalt hos Thiele.
Subjects
Charity from Thorvaldsen Requested
Last updated 11.04.2020 Print