The Thorvaldsens Museum Archives

 
No. 6126 of 10185
Sender Date Recipient
Elisa Paulsen [+]

Sender’s Location

Rom

Information on sender

Brevet har været lukket med et rødt segl. I seglet ses aftryk af en ca. 0,7cmx1,2cm stor kamé. Motivet er et mandshoved i profil med korintisk hjelm. Muligvis er der tale om en moderne kamé, motivet har stor lighed med hovedet på Thorvaldsens skulptur Jason, A822. Eventuelt kunne der være tale om en gave fra Thorvaldsen til Elisa.

13.7.1833 [+]

Dating based on

Dagen fremgår af brevet, mens måneden ikke er angivet. Datoen den 13. angives at være en lørdag. I 1833 faldt den 13 på en lørdag i månederne januar, april og juli. Der må her imidlertid entydigt være tale om juli, idet brevet er poststemplet “16LUGLIO”.

Bertel Thorvaldsen [+]

Recipient’s Location

Rom

Information on recipient

Udskrift: A Monsieur / Monsieur le Chevalier Thorwaldsen / à Rome. / Via Sistina nr. 46 / Casa Buti / Franco
Poststemplet “16LUGLIO”.

Abstract

The commentary for this letter is not available at the moment.

See Original [Translation]

Carissimo Papa
Non voglio ritardare un momento per procurarmi il piacere di avertirvi il mostro felice arrivo in Firenze quantunque faticoso perchè si puol dire di viaggiare come Corriere e non come quando si fa per piacere ma l’arrivo in Firenze mi ha fatto dimenticare tutto e vi assicuro che mi ha sorpreso molto di vedere tante belle cose ma dicendo così crederete che è già qualque giorno che sono quì ma non sono poche ore perchè siamo arrivati questa mattina al 3 dell’alba del sabato e vi scrivo il medesimo giorno ma vi assicuro che non sono restata un momento in casa gl’altri sono restati in riposo e il Colonello ed io se ne siamo approvitati. La Principessa fin a questo momento è molto buona verso di me e voleva pregarvi che nella prima lettera ch’avrete occasione di scriverle ringraziarla delle bontà che ha per me, ch’io ve ne avevo parlato nella mia prima lettera perchè voi sapete bene come ella è forse questo detto da voi potrebbe farla continuare se non tutto affatto buona non tanto insoportabile come l’ho è in qualque momento dunque mi raccomando ha voi.
Vi rimetto una piccola lettera quì inclusa per Mammà pregandovi di portarla in persona da lei che spero potrà farle gran piacere. Vi domando perdono del cattivo carattere che vi scrivo ma il tempo è molto ristretto e mi riserbo il piacere di scrivervi detagliatamente a Livorno spero anche di avere presto la consolazione di avere delle vostre nuove che mi saranno di sommo piacere per me e il Colonello. Vi prego di salutarmi tanto tutta la casa Buti e che le scriverò da Livorno ben presto essendomi impossibile in questo momento, tanti saluti a Bien-aimé e dirle che mi ha fatto gran dispiacere di (non) vederlo prima di partire ma che con tutto ciò spero che non mi dimenticherà. Il Colonello m’incarica di salutarvi e dirvi molte cose da sua parte e che di Livorno vi scriveremo insieme. Tanti a tutte le persone se ci sono che s’interessano per me ed io abbranciandovi di tutto cuore vi prego pensare a me qualque volta e credetemi con il più sincero affetto

Firenze Samedi 13 1833 Vostra aff.ma e obb.ma
figlia Elisa de Paulsen
née Thorwaldsen
Archival Reference
m18 1833, nr. 9
Persons
Charlotte Frederikke · Fritz Paulsen
Last updated 10.05.2011 Print